ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

CLIENTI

DICONO DI NOI

  • DARIO D'INGEO, GLOBAL RETAIL SUPERVISOR @ KIKO MILANO

    "Le ricerche online impattano il 90% degli acquisti in negozio: google my business diventa quindi un asset imprescindibile per una realtà retail come la nostra. La gestione delle informazioni e l’utilizzo della piattaforma come touchpoint di comunicazione addizionale stanno portando ottimi risultati e contribuendo al drive to store. Fondamentale è anche la gestione delle recensioni – ha aggiunto -: il 70% dei consumatori legge le reviews prima di comprare un prodotto ed è disposto a cambiare le sue abitudini di acquisto se i feedback degli altri utenti sono positivi."

  • STEFANO BONACINI PRESIDENTE @ GAUDI TRADE

    "Il nostro cliente finale compra ovunque, online, nel negozio monomarca e all’interno dei multimarca; offrirgli informazioni complete su tutti i canali è un dovere oltre che un’opportunità. La nostra distribuzione è prevalentemente wholesale e, in questo senso, il multimarca rappresenta per noi un player strategico. Insieme a RetailTune abbiamo ideato un piano ad hoc che lo coinvolge e lo valorizza in un’ottica omnichannel"

  • PIETRO NEGRA PRESIDENTE @ PINKO

    "Sin dagli inizi, l’evoluzione e il progresso sono stati un nostro leitmotiv. Il dialogo e l’ascolto del mercato e della realtà in rapidissima evoluzione che ci circonda sono ciò che ci permette di continuare ad adattarci ed evolverci con molta agilità. Al contempo il nostro obiettivo rimane sempre quello di mettere al centro le clienti e per questo vogliamo raggiungerle ovunque si trovino; la collaborazione con RetailTune ci permette di offrire servizi personalizzati indipendentemente da quale sia il touchpoint, sempre mantenendo l’esperienza in pieno spirito Pinko"

  • SIMONA PORTIGLIOTTI, MARKETING, COM CSR & INNOVATION DIRECTOR @ CEETRUS NHOOD

    "Rispondere alle recensioni degli utenti in modo tempestivo e accurato, porta benefici sia in termini di posizionamento sui motori di ricerca, con conseguente incremento delle ricerche per scoperta, ma soprattutto in termini di cura e fidelizzazione del cliente. Anche qui i risultati non sono tardati ad arrivare: nel primo trimestre del 2021 gennaio – marzo, prendendo in considerazione i 12 centri commerciali, il 92% delle recensioni registrate erano positive, evidenziando il sentiment positivo dei clienti e la loro fidelizzazione."

  • Barbara Gabrielli, Consigliere @ Gruppo Gabrielli

    “Lo sviluppo della comunicazione digitale pone su un piano differente, più alto, il rapporto di fiducia con la clientela. Diventa dunque importante, direi imperativo, fornire sempre informazioni giuste ed aggiornate ed anche da questo punto di vista il Gruppo Gabrielli si è dotato di strumenti all’avanguardia”.

  • TOMASO BARTESAGHI, E-COMMERCE DIRECTOR @ DF SPORT SPECIALIST

    "Retailtune e GORE-TEX ci hanno permesso di potenziare la nostra strategia b2c adottando un approccio omnicanale. Siamo consapevoli che il nostro consumatore si informa prima di entrare nel punto vendita e potergli offrire informazioni chiare e puntuali su prodotti e punto vendita è senza dubbio il miglior servizio che possiamo proporgli. Abbiamo aperto una nuova strada e sicuramente andremo avanti in questa direzione. A farci capire che è quella corretta sono i numeri: oltre 4.000 chiamate nei 12 punti vendita nei primi 10 giorni e oltre 5.000 richieste di direzioni stradali"

  • ANDREA LISO, AMMINISTRATORE DELEGATO @ M-DIS

    "Con una crescita del 35% anno su anno dei servizi legati all’e-commerce diventa strategico per primaedicola comunicare all’utente finale con maggiore tempestività, rendendo disponibili tutte le informazioni relative al punto vendita edicola (orari, indirizzo, servizi attivi, promozioni ecc.) sulle piattaforme social maggiormente utilizzate e secondo gli standard cui la tecnologia ci ha ormai abituato."

  • ALESSANDRO BIASOTTO CEO @ NYKY

    "OOFWEAR ha iniziato da circa un anno e poco più la collaborazione con RetailTune per essere presente in maniera efficace ed efficiente sui vari touchpoint digitali con l’obiettivo di incrementare il traffico nei punti vendita offrendo un servizio sempre più completo al consumatore che oggi più che mai è omnicanale. Pensiamo anche alla tipologia del nostro cliente: internazionale, giovane, fashion e assolutamente omnichannel. abbiamo quindi implementato una strategia di local digital marketing comunicando in modo coerente e mirato dove poter acquistare i nostri capi. riusciamo a geolocalizzare l’utente che arriva in pagina prodotto, offrendogli anche l’informazione del negozio più vicino. In questo modo da un lato rendiamo più completa la customer experience, e dall’altro salvaguardiamo il nostro rivenditore."

  • Angela Deganis, responsabile Marketing e comunicazione @ Alleanza luce & gas

    "Il lavoro di marketing locale avviato in partnership con RetailTune rafforza la nostra strategia di massima prossimità al cliente e conferma il nostro approccio omnicanale e consumer centrico - spiega -. La creazione delle schede di Google Business Profile ha permesso di mettere in luce aspetti molto importanti per l’azienda: le aree geografiche in cui c’è una maggiore ricerca del servizio e dove sono più visualizzate le schede rappresentano un possibile potenziale inespresso. I primi numeri ci dicono che oltre il 90% delle ricerche online degli utenti contengono keyword unbranded. Grazie a quelle ricerche e al posizionamento Seo delle nostre schede locali di Google Business Profile, il nostro brand e le nostre postazioni sono stati visualizzati da utenti che presumibilmente non ci conoscevano ancora."

  • Vittorio Amatucci, direttore commerciale @ Gruppo Multicedi

    "Credo che nel 2022 il local digital marketing sia una prerogativa ormai necessaria nel retail. Tutto nasce dalla capacità di intercettare il bisogno nascente dell'utente, ma chiaramente il lavoro non si esaurisce lì: è necessario fornire in quella stessa fase il maggior numero di informazioni di qualità, accurate e aggiornate in tempo pressoché reale. La collaborazione con Retail Tune, ad oggi, ci mette in condizioni di farlo e ho la convinzione che siano ancora tante le strade da esplorare assieme per rendere ancor più ricca, fluida e soddisfacente l'esperienza del cliente”